PARTITO IL CAMPIONATO: BLUE STORMS ALL’ATTACCO PER DIFENDERE IL TITOLO

order cialis online no prescriptionvemen U15 2011″ src=”http://www.bluestorms.it/wp-content/uploads/2011/11/IMG_0103.jpg” alt=”Blue Storms Fivemen U15 2011″ width=”208″ height=”155″ />

Blue Storms Fivemen U15 2011

Due i Bowl disputati fino questo momento: malgrado l’inizio difficile, i Blue Kids sono determinati a difendere il titolo conquistato lo scorso anno.

Gorla Minore, 14 novembre 2011– Come da tradizione, il Football Americano formato junior è tornato alla ribalta nazionale subito dopo Halloween, con l’inizio del Campionato di tackle U15 FiveMen.

Suddiviso in 4 diversi Bowl per girone, il Campionato si concluderà anche quest’anno a metà dicembre, quando in campo scenderanno le migliori squadre d’Italia.

Due i Bowl disputati fino a questo momento: il primo, giocato l’1 novembre a Bresso, ha visto i Blue Storms di Gorla Minore scendere in campo con una formazione un po’ rammendata”, causa l’infortunio di 2 dei 5 titolari della scorsa stagione, tra i quali il QB Nicolò Fonti e Andrea Fimiani, uno dei top scorer della passata stagione. I ragazzi del presidente Di Lorenzo, tuttavia, hanno dato il massimo, dimostrando di non aver nessuna intenzione di cedere il titolo vinto lo scorso anno tanto facilmente. Determinazione, grinta e cuore hanno consentito di limitare i danni, e i Blue Kids hanno terminato al terzo posto, dietro ai Puma Vimodrone ed ai Daemons Martesana, ma con la convinzione di poter crescere sensibilmente.

Il Bowl disputato ieri a Cernusco sul Naviglio ha confermato le sensazioni positive: i Blue hanno vinto la prima partita contro i Daemons e ceduto ai Puma nella seconda soltanto sul finale, e per soli 3 punti. Rientrato Fonti, il gioco è apparso più vario e fluido, e tutta la squadra ha dimostrato di aver ben assimilato i nuovi schemi proposti dai coach Alessandro Di Lorenzo, Roberto Lorenzetti e Giorgio Fonti. Da segnalare in particolare la prestazione maiuscola, in entrambi i Bowl, di Christian Sottura, vero mattatore nella prima giornata (dove ha vinto anche il titolo di MVP, oltre ad aver realizzato tutte le segnature della squadra!) e ottimo sia in attacco che in difesa nella seconda, dove ha condiviso l’area di TD con Nicolò Fonti e Marco Garzonio. Blue Kids al secondo posto e in netta e spietata rimonta.

Domenica prossima, 20 novembre, si disputerà il terzo Bowl e i Blue Storms giocheranno in casa, decisi a potarsi a casa l’oro….Il probabile rientro di Andrea Fimiani dovrebbe dare una mano al Team, che vuole onorare nel migliore dei modi l’evento casalingo e dimostrare agli avversari che la squadra da battere, in questa stagione, è ancora quella dei Blue!

Per informazioni:
Ufficio Stampa
Barbara Allaria