I BLUE STORMS SALGONO IN CATTEDRA

I Blue Storms in cattedra

Silvio Garzonio e Di Lorenzo Alessandro c/o Liceo Pantani

Prestigiosa collaborazione tra la Squadra gorlese e il Liceo dello Sport Marco Pantani di Busto Arsizio. Per sei settimane i ragazzi del Pantani impareranno le regole base del Football Americano e si sfideranno in tornei di Flag Football.

Gorla Minore, 25 gennaio 2012– Come già era stato annunciato, il 24 gennaio è partita la collaborazione tra i Blue Storms di Gorla Minore e il Liceo dello Sport Marco Pantani di Busto Arsizio, prestigiosa realtà nata sette anni fa per rispondere alle precise esigenze degli studenti che praticano attività agonistica, spesso ad alto livello, ma anche di tutti i ragazzi che amano lo sport, aiutandoli a conciliare la scuola con l’impegno atletico. Modello a livello nazionale, il Liceo Marco Pantani coniuga l’insegnamento delle materie tradizionali, ad indirizzo scientifico, con quello di varie discipline sportive, attraverso un’offerta ampia e varia che si avvale anche del supporto e della collaborazione di specialisti.

Questa disciplina”, spiega la Coordinatrice del Liceo Prof.ssa Sara Ciapparella, “offre una variegata gamma di opportunità educativo-didattico-sportive, che ben si coniugano con la nostra offerta Formativa. È uno sport che coinvolge e allena i ragazzi al “fair play”, alla disciplina, allo spirito di squadra e, nello stesso tempo, sviluppa in toto le capacità e le abilità motorie di ciascuno”.

E’ in questo contesto che i Blue Storms sono stati chiamati a presentare ai circa 250 ragazzi iscritti all’indirizzo sportivo (12 le classi coinvolte, dalla prima alla quinta) i fondamentali del Football Americano, affascinante disciplina da poco più di un anno tornata a far parte di diritto del CONI.

Coach e dirigenti del sodalizio gorlese (tra i quali lo stesso Presidente, Alessandro Di Lorenzo) si alterneranno per sei settimane presso le strutture del Palayamamay per insegnare regole e strategie di gioco del Flag Football (la versione senza contatto del football americano), recentemente inserita dal Ministero della Pubblica Istruzione tra le discipline oggetto dei Giochi Studenteschi.

Il corso si svilupperà, come detto, nell’arco di 6 settimane, con 6 moduli didattici: uno introduttivo, 3 moduli di allenamento e 2 di gioco, con mini-tornei d’istituto e la possibilità, a fine corso, di organizzare un Torneo Inter-Scolastico.

Coinvolgendo sia maschi che femmine, il Flag Football non mancherà di divertire gli studenti del Pantani, chiamati a dimostrare non solo le loro doti atletiche, ma anche quelle strategiche: a stimolare i ragazzi, una delle squadre maggiormente rappresentative del nostro territorio, con 3 titoli italiani e 2 di vice-campioni italiani vinti nelle ultime 5 stagioni con le Squadre giovanili e la fresca assegnazione (ratificata il 21 gennaio) dell’organizzazione del Superbowl italiano, in collaborazione con la Provincia di Varese, l’Agenzia del Turismo, il CONI Provinciale e, naturalmente, la Federazione Italiana di American Football (FIDAF).

Per informazioni:
Ufficio Stampa
Barbara Allaria
press@bluestorms.it