I BLUE STORMS CEDONO AI PIRATES PER DUE SOLI PUNTI

Blue Storms Gorla Minore vs Pirates Savona by Riccardo Zanzottera

foto by Riccardo Zanzottera

Finisce 8 a 6 per i liguri l’attesa seconda sfida interdivisionale del Campionato CIF9

Gorla Minore, 15 maggio 2012 – Il mini-girone interdivisionale del Campionato Cif9 di Football Americano si è chiuso per i Blue Storms di Gorla Minore con la seconda sconfitta, questa volta di misura, dopo quella contro i Bills di Cavallermaggiore di 15 giorni fa. Otto a 6 il risultato finale, in un match dove a farla da padrone sono state per lo più le difese. Male, molto male l’attacco gorlese, che pare aver perso la brillantezza d’inizio stagione e fatica a macinare yard e gioco. Il primo tempo si chiude sullo 0 a 0 ed è nel secondo quarto di gioco che i Pirates Savona segnano i punti della vittoria, con un bel TD su corsa, seguito da una trasformazione da due punti, su lancio dell’attento QB. I Blue Storms faticano a reagire, ma riescono a violare l’end zone  avversaria con una bella corsa di Massimo Tocci. Al reparto offensivo, però, non riesce la trasformazione e il resto dell’incontro è un “nulla di fatto” da entrambe le parti, che regala dunque la vittoria ai Pirati, pur non sbarrando la strada dei play off agli uomini del Presidente Di Lorenzo, che “vivono di rendita” in virtù dell’ottimo inizio di stagione.

A questo punto, tuttavia, tutto il coaching staff dovrà rimboccarsi le maniche, per riacciuffare il bandolo di una matassa che, attualmente, appare assai ingarbugliata: roster minato da troppe assenze, età media dei giocatori molto bassa e mancanza di un vero e proprio leader in attacco, capace di suonare la carica quando serve. Questa l’analisi a caldo del Presidente Di Lorenzo, che però crede fino all’ultimo nella possibilità di ripresa di un team sempre molto compatto e unito.

Ora la palla passa alla Federazione, che dovrà stilare la graduatoria finale e stabilire le griglie dei playoff. In base al ranking ed alla vittoria o alla sconfitta dei Predatori (Golfo del Tigullio) contro i Wolfpack (La Spezia) della prossima settimana, i Blue Storms dovrebbero incontrare i Knights Persiceto o gli Storms Cus di Pisa. Si torna dunque subito al lavoro, in casa Blue Storms…parola d’ordine: vietato mollare!

Su fronte Flag Football, invece, il prossimo weekend torneranno in campo i Blue Kids per l’ultima giornata del Campionato Italiano: avversari di turno i Rhinos Milano. Ma il fine settimana sarà anche scenario per un’amichevole contro i Lions Bergamo e per il nuovo raduno della Nazionale Jr. di Flag. Convocati per i bianco-blu  Nicolò fonti e Riccardo Calesella (Under 15), Samuele Poretta e Mattia Spinolo (Under 13).

 

Per informazioni:
Ufficio Stampa
Barbara Allaria
press@bluestorms.it