VIPERS FUORI DAI PLAYOFF E TEMPESTE IN ARRIVO

LE TEMPESTE

LE TEMPESTE

Termina con una sconfitta la bella avventura dei Vipers Varese, che escono comunque a testa alta dal Campionato U18. In casa Blue Storms adesso è tempo di..Tempeste!

Busto Arsizio, 3 dicembre 2012 – Sabato 24 novembre si è giocata l’ultima partita della Regular Season del Campionato Italiano U18 di football americano: sul campo di Vedano Olona (sede degli Skorpions Varese) i Vipers hanno incontrato i Daemons Martesana, che sono riusciti a portare a casa il risultato che vale loro i playoff. Trentadue a 12 il risultato finale, in una partita durissima con colpi di scena continui e tanti errori da parte di entrambe le giovani formazioni.
Per il Presidente Di Lorenzo è già tempo di bilanci. Una sola vittoria per il neonato team varesino ma la consapevolezza di aver costruito qualcosa di importante, un gruppo da cui partire per consentire al football americano della provincia di Varese di dire la sua anche in campo giovanile. Enormi i progressi compiuti dal team in soli due mesi, con la maggior parte dei ragazzi che mai avevano tenuto in mano una palla ovale e che un coaching staff preparato e appassionato è riuscito a mettere in campo con dignità. Massimo D’Alessandra e Roberto Lorenzetti, coordinati da Silvio Garzonio, hanno potuto contare sull’appoggio di tanti “coaching guests”, quali Pier Gallivanone, Fabio Parma, Giorgio Nardi e Paolo Zanella, tirando fuori il meglio da ciascun atleta e riuscendo a trasmettere quei valori che sono parte integrante di questo affascinante sport: lealtà, spirito di squadra, abnegazione e  spirito di sacrificio. Aristide Mangano e Alessandro Di Lorenzo (presidenti di Skorpions Varese e Blue Storms Busto Arsizio) firmano dunque questa prima, storica collaborazione tra le due compagini del varesotto e mettono nelle rispettive bacheche non un trofeo ma la consapevolezza di aver messo a segno qualcosa di importante per il movimento giovanile di questo sport.

Tempo di bilanci, ma anche di ringraziamenti: a tutti i ragazzi, per cominciare (e vogliamo citarli tutti: LORUSSO MATTIA, GARZONIO MARCO, BARBIERI  EMILIO, TOVAGLIERI MICHELE, FONTI IVAN, FIORIN LUCA, ROSSI LUCA, RIMOLDI TOMMASO, SOTTURA CHRISTIAN, MIRSOLEA DENNIS, CASELLA YURI, CALESELLA RICCARDO, FACETTI MARCO, MAGNARELLI  SIMONE, MICHELI GIACOMO, ARNOLDI  ANDREA, DE MAIO LUCA, DIGENNARO TOMMASO, CAPEDRI  EDOARDO, GIORGETTI  LAMBERTO,
FRITJOFSSON  VICTOR, MANTOVAN LORENZO, SANALDI  ANDREA,  RICCIARDIELLO FEDERICO, KOSTANTYN CHOBOTARU, ZOCCHI JACOPO)e poi Elena Bernasconi e Claudia Lucchini (Statistiche e Segreteria) e tutti i genitori che hanno dato una mano alla squadra dentro e fuori dal campo.

Ma per un’avventura che finisce, un’altra ha inizio…e questa volta si torna in casa Blue Storms, dove è spuntato un inaspettato “fiocco rosa”: come già preannunciato, sono ufficialmente nate le TEMPESTE, formazione al femminile di football americano che sogna di debuttare già nel prossimo Campionato Italiano promosso dalla FIDAF. Sono 18, sono agguerritissime e per partire con il piede giusto e trovare  i fondi necessari per autofinanziare la loro avventura, si sono inventate un bellissimo Calendario, che presenteranno al pubblico e alla stampa il 21 dicembre p.v., in occasione della Festa degli Auguri cui sono invitati i Blue Storms al completo (Ore 19:30, c/o. Comunità Giovanile vicolo Carpi 5, Busto Arsizio). Un’occasione in più per festeggiare il football americano e prepararsi ad un 2013 che ci si auspica sia pieno di soddisfazioni.

Per informazioni:
Barbara Allaria

(Ufficio Stampa)

Termina con una sconfitta la bella avventura dei Vipers Varese, che escono comunque a testa alta dal Campionato U18. In casa Blue Storms adesso è tempo di..Tempeste!