ESORDIO VINCENTE PER I BLUE KIDS

733806_10200833419304818_910433528_n La formazione Under 15 bustocca sconfigge il G-Team per 36 a 6 nella prima giornata del Campionato Italiano.

Busto Arsizio, 20 marzo 2013 – E’ andata come si sperava….Nella prima giornata del Campionato Italiano di Flag Football, la formazione Under 15 dei Blue Storms ha sconfitto con decisione il G-Team di Gallarate, con una prova convincente ma non priva di qualche errore.

I “Blue Kids”, guidati dai coach Alessio Lana e Alessandro Di Lorenzo sono scesi in campo completamente rinnovati, fatta eccezione per due giocatori di esperienza (maturata anche tra le file della Nazionale Juniores) quali Nicolò Fonti e Mattia Spinolo. Buona la disposizione in campo e il livello tecnico, con ancora diverse giocate da “rodare” ma nel complesso esordio più che soddisfacente.

I Blue Storms U15 sono inseriti nel girone Nord 1 insieme a Rhinos Milano e G-Team Gallarate. Questi i risultati della prima giornata:

GALLARATE,Sabato 16 Marzo 2013, U15,Rhinos – Gteam,35 – 12 U15,Bluestorms – Gteam,36 – 06

 

Questi i marcatori per i Blue Storms: Stefano Bianchi, Nicolò Fonti (autore anche di ben 4 intercetti), Gabriele Grasso, Marco Zanini e Mattia Spinolo.

Prossimo appuntamento con la flag tricolore il 21 aprile, quando a Milano i Blue Storms si scontreranno contro i Rhinos.

Sul fronte Senior, invece, interessante si presenta l’incontro di domenica pomeriggio, a Lecco, contro i Cammandos Brianza, che guidano il girone a punteggio pieno insieme proprio ai Blue Storms, in virtù della vittoria a tavolino che la Commissione Arbitrale FIDAF ha loro assegnato contro gli Skorpions, rei di aver fatto giocare nell’incontro diretto due giocatori squalificati. Si tratterà dunque di uno scontro al vertice, valido per il primato del girone e in casa Blue l’atmosfera è elettrica: “Dobbiamo restare concentrati. I Commandos scenderanno in campo più carichi che mai, pronti a vendere cara la pelle dopo questo inaspettato “regalo” (ricordiamo che la squadra brianzola aveva perso sul campo varesino per 25 a 8)”, commenta coach Ganci. “Dobbiamo evitare gli errori compiuti nelle prime due partite di campionato e partire bene fin dall’inizio”.

Intanto, la Federazione ha finalmente varato anche il calendario del Campionato femminile (CIFAF 2013). Ai nastri di partenza, dunque, anche le Tempeste (in formazione congiunta con le Sirene di Milano). Questi gli appuntamenti:

domenica 28 aprile a Cernusco s/n: Furie Cernuso s/N vs Tempeste
domenica 12 maggio a Busto Arsizio: Tempeste vs Lobsters Pescara
weekend 18/19 maggio a Pescara: Tempeste vs Black Marines Ferrara/Roma
weekend 8/9 giugno Tempeste a riposo
weekend 22/23 giugno a Bologna: Neptunes Bologna vs Tempeste
6 o 12 luglio (ancora da definire) FINALE.

Roster FLAG (Vedi foto):
13 – Stefano Bianchi
7 – Nicolò Fonti
80 – Gabriele Grasso
22 – Marco Zanini
8 – Mattia Spinolo
90 – Joshua Castiglioni
75 – Ivan Negri

Per informazioni:
Ufficio Stampa
Barbara Allaria