PRESENTATA LA STAGIONE 2014-2015

Foto Squadra 2014I Blue Storms confermano il coaching staff e riprendono gli allenamenti.
Obiettivo: migliorare tecnica e tenuta atletica
Busto Arsizio, 25 settembre 2014 – Terminata la pausa estiva, i Blue Storms sono tornati in piena attività ed hanno ufficialmente presentato la stagione lo scorso 18 settembre, nel corso di una serata in cui dirigenti e giocatori della prima squadra hanno confermato la volontà di tornare in campo con grande determinazione per affrontare nuovamente l’avventura della Seconda Divisione.
Confermato in toto il coaching staff, con Giovanni Ganci a guidare la squadra, coadiuvato da Riccardo “Acido” Lo Presti per il reparto difensivo, Alessandro Di Lorenzo per il settore running back, Giorgio Fonti per ricevitori e quarterback, Giovanni Fumarola per le linee d’attacco, Fabio Parma per il reparto dei defensive back e Simone San Clemente, assistent coach.

“Molto probabilmente nei prossimi giorni lo staff si arricchirà di nuovi allenatori per poter coprire ogni reparto”, commenta coach Ganci. “La scorsa stagione, di esordio nel football a 11, non è andata come ci si aspettava, ma è stata utile per fare esperienza e per consolidare un gruppo di giocatori giovane e con tanta voglia di migliorarsi. Anche in questo settore ci saranno novità grazie a qualche prestito e nuove reclute”.

Sul fronte giocatori, confermato il 95% del roster bianco-blu e questo faciliterà non poco il lavoro degli allenatori, che potranno contare su un gruppo ormai affiatato e certamente motivato a riscattare una stagione non proprio soddisfacente. Gli allenamenti della prima squadra riprenderanno giovedì 2 ottobre alle 21:00 presso l’impianto di Magnago, anch’esso confermato come sede ufficiale della squadra e di tutte le partite casalinghe.

Intanto sono ripresi anche gli allenamenti delle squadre giovanili, quest’anno “in prestito” ai Rhinos Milano: le formazioni U16 e U19, infatti, non avevano i numeri per poter disputare con tranquillità i rispettivi campionati e la dirigenza ha optato per una soluzione che consenta a tutti i ragazzi (molti dei quali saranno impiegati anche in prima squadra) di fare esperienza ad un ottimo livello.
Interessante e molto positiva anche l’esperienza nel Campionato Flag senior di questa estate. I Blue Storms, alla prima esperienza in assoluto, hanno ottenuto un lunsighiero terzo posto nelle wild card, mancando per un soffio l’accesso alla finalissima.
Il Flag Football, disciplina che sta riscuotendo in Italia un successo sempre crescente non solo tra i più giovani, è da sempre un ottimo biglietto da visita per i Blue Storms, da alcuni anni impegnati anche in progetti scolastici per l’insegnamento della didattica del football americano, secondo le indicazioni del CONI, e stabilmente protagonisti a livello nazionale con gli atleti junior.
Ne è la conferma il fatto che Alessandro Di Lorenzo, presidente dei Blue Storms e del Comitato Regionale Lombardo della FIDAF, riveste anche il ruolo di allenatore della nazionale italiana di Flag Junior e attualmente sta lavorando in previsione degli Europei del 2015, dove l’Italia punta a migliorare il terzo posto conquistato nella passata edizione.

Per informazioni
Ufficio Stampa
Barbara Allaria
press@bluestorms.it