Comunicato Fidaf del 9 settembre L'emergenza sanitaria mondiale non è finita, come tutti sappiamo. Occorre mantenere la guardia alta ma ripartire, anche nel settore sportivo, è importante e farlo in sicurezza è un'assoluta priorità per la nostra Federazione che, pochi minuti fa, ha pubblicato sul sito federale, nella sezione Documenti e qui in allegato, i due Protocolli redatti per consentire la ripresa effettiva sia... Comunicato Ufficiale n. 11 del 05 marzo 2020 Segreteria Federale La FIDAF, visto l’art. 1 commi b) e c) del DPCM del 04 marzo u.s., considerato che la priorità della Federazione è salvaguardare la salute degli atleti, dirigenti, tecnici delle Società affiliate e di tutte le figure federali, dispone la sospensione di ogni attività dalla data odierna e fino al 15 marzo p.v. compreso. Sarà compito della COGC... “Ricomincio da 3”: i Blue Storms pronti per una nuova stagione all’insegna del rinnovamento Imparare a ricominciare, questo l’imperativo dei Blue Storms che, dopo una stagione 2019 al di sotto delle aspettative agli ordini di Coach Wayne Anderson Jr., sono riusciti a rinnovarsi profondamente per ripartire con grinta ed entusiasmo. 23 febbraio 2020in  3° divisione guidati da nuovo Coaching Staff e CDA Si ricomincia sì dalla 3° divisione, così come sancito dal campo, ma con importanti novità a tutti... Tempeste da sogno nel Bowl di Bergamo Due giorni intensi ma ricchi di soddisfazione per il team femminile dei Blue Storms, che nel Bowl Interdivisionale di Bergamo vincono 3 delle 4 partite in programma e volano al quarto posto del ranking nazionale. Busto Arsizio, 17 giugno 2019 – Ottima prestazione delle ragazze di coach Di Lorenzo, che nell’ultimo Bowl della stagione regolare del Campionato Italiano di Flag... I Blue Storms pronti a voltare pagina Si è chiusa con una sconfitta contro la capolista di Seconda Divisione la stagione dei Blue Storms, usciti dal campo a Pero a testa altissima e pronti a voltare pagina.  Busto Arsizio, 27 maggio 2019 – Sabato sera, davanti ai Rhinos Milano, storica franchigia del football italiano, auto-retrocessi dalla Prima Divisione quest’anno e in vetta al ranking stagionale di Seconda...

VINCERE CONTRO PADOVA PER CONTINUARE A SOGNARE

Attesa finita per i Blue Storms, che dopo 3 settimane di stop sabato affronteranno in casa i Saints Padova nei quarti di finale del Campionato di Seconda Divisione

Busto Arsizio, 14 giugno 2016 – Playoff time a Busto Arsizio e i Blue Storms stanno rifinendo la preparazione che li porterà, sabato sera, a sfidare i Saints Padova per cercare un obiettivo storico: la semifinale del Campionato di Seconda Divisione.

Strano destino, quello dei ragazzi di coach Ganci, che avevano scelto proprio il team padovano quale ‘sparring partner’ durante la pre-season, quasi ad anticipare un destino che si compirà per entrambe le squadre questo weekend.

Reduci da una stagione regolare perfetta, con 8 vittorie su 8 partite disputate, i Blue Storms si giocheranno i quarti di finale contro la seconda classificata del Girone C, che vanta un ruolino di marcia di 7 vittorie e una sconfitta. O dentro o fuori…e chi vince affronterà in semifinale la vincente tra Elephants Catania e Barbari Roma Nord, anch’essa in programma il prossimo weekend.

Il morale è alto, così come lo sono le motivazioni del team bustocco, che ha centrato il primo degli obiettivi stagionali, e cioè il miglioramento dello score finale rispetto alla stagione passata. Per la storia, però, bisogna vincere sabato e il coaching staff sta lavorando sodo per mettere in campo tutta la solidità e l’agilità di cui è capace questa squadra. La regular season ha visto i Blue Storms misurarsi con 4 validissime compagini, dalle caratteristiche assai diverse, adattando il proprio gioco di volta in volta a quello degli avversari ma senza la stringente necessità di ‘scoprire’ tutto il playbook. Le tre settimane di pausa hanno consentito di recuperare quasi tutti gli infortunati e il roster, sabato sera, sarà pressoché al completo. Concentrazione e determinazione dovranno essere le armi in più, perché la formula di questi playoff non ammette repliche.

La novità sarà la possibilità di giocare, finalmente, in “casa”, a Busto Arsizio: il campo concesso con grande spirito collaborativo dall’Unione Sportiva Borsanese, su segnalazione dell’Amministrazione Comunale di Busto Arsizio, aprirà le porte al pubblico due ore prima del kick off, previsto alle ore 19:00 (via Cardinale Ferrari, 9 – Busto Arsizio). Biglietti al prezzo “politico” di 3 euro…perché la società vorrebbe vedere le tribune piene, con il pubblico delle grandi occasioni a spingere la squadra verso il traguardo sognato!
Come sempre, poi, ‘quinto tempo’ garantito e tutta l’allegria del colorato mondo della palla ovale.

Per informazioni
Ufficio Stampa
Barbara Allaria
press@bluestorms.it

Scrimmage con i Saints Padova

 

Foto by Giorgia Villanova

Share Now

Related Post