VACANZE FINITE, I BLUE STORMS TORNANO IN CAMPO

Dopo una stagione quasi perfetta, i Blue Storms riprendono a lavorare per inseguire il sogno della finale di Seconda Divisione

Busto Arsizio, 15 settembre 2016 – La stagione dei Blue Storms riparte ufficialmente lunedì 3 ottobre, alle 21:00 con il primo allenamento della squadra senior sul campo dell’A.S. Antoniana a Busto Arsizio, a suggellare una collaborazione che si è rivelata fin qui altamente produttiva.

Alla riunione di presentazione del programma 2016-2017 erano oltre 50 i giocatori presenti, con almeno una decina di assenti giustificati. Tanti volti noti ma anche molte novità, segno che i risultati dell’ultimo campionato hanno lasciato il segno. I Blue Storms si presentano dunque ai blocchi di partenza con un roster imponente, che ha imposto alla dirigenza qualche ritocco al coaching staff: confermatisso Giovanni Ganci, HC del team Bustocco, così come Giorgio Sivocci e Riccardo “Acido” Lo Presti, rispettivamente Offensive a Defensive Coordinator. Le novità sono rappresentate dall’arrivo di Pier Gallivanone, nome storico del football italiano, giocatore e allenatore di grandissima esperienza che andrà a dare una mano in attacco, insieme alle certezze costituite da Giovanni Fumarola e Roberto Abelli. In difesa, Simone Sanclemente sarà affiancato da Alessio Evangelista (giocatore a roster del team ma che, complice un infortunio, darà una mano in sideline per parte della stagione), Alessandro Clerici (ex giocatore di Frogs Legnano, Kings Gallarate e Blue Storms, con oltre 20 anni di football alle spalle) e Alessandro Calabrese (ex defensive back dei Rhinos Milano). Sono ancora in corso i colloqui per arrivare a completare il team di allenatori cui spetterà il compito di guidare la Squadra, possibilmente, fino alla finalissima di Seconda Divisione.

Confermatissimo anche il Campo Sportivo “Michelizzi” di Bienate, che salvo imprevisti sarà ancora la sede per le partite in casa dei Blue Storms, con piena soddisfazione da parte di dirigenti, giocatori e gestori dell’impianto.  Nelle prossime settimane al via anche il flag football con i programmi giovanili. Dopo il successo dei vari camp estivi, i Blue Storms tornano ad insegnare ai più piccoli le regole del football americano, nella versione senza contatto: all’oratorio di Marnate, a partire da ottobre, ripartiranno gli allenamenti e l’attività di reclutamento, già attivata con la presenza della società alle Feste dello Sport di Legnano lo scorso weekend e, soprattutto, all’evento Busto In Sport di sabato 17 settembre, promosso dal Comune di Busto Arsizio e che rappresenta la vetrina più importante per tutte le società sportive cittadine in questo inizio di stagione.

Per informazioni, dunque, basterà cercare lo stand dei Blue Storms tra le vie del centro cittadino, inseguendo una palla ovale che a Busto vuole tornare ad essere pienamente protagonista.

 foto-squadra

 

 

 

 

 

 

Per informazioni
Ufficio Stampa
Barbara Allaria
press@bluestorms.it

Share Now

Related Post