GIOVANNI GANCI LASCIA IL COACHING STAFF DEI BLUE STORMS

Dopo 5 anni di intenso lavoro, l’HC dei Blue Storms lascia la sideline per motivi personali, ma non la società, con la quale continuerà a collaborare. 

Busto Arsizio, 12 luglio 2017 – La notizia è arrivata un po’ come una doccia fredda, all’indomani dell’Italian Bowl di Vicenza: Giovanni Ganci ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di Head Coach del team bustocco, dopo 5 anni di intenso e proficuo lavoro.

Motivi pesonali mi impediscono di essere presente in campo con la frequenza necessaria a dare un valido contributo al team”, recita il messaggio inviato ai suoi ragazzi, ai quali però promette di restare tesserato e a pieno titolo in seno alla Squadra, offrendo la propria disponibilità alla dirigenza a supporto di tutte le attività esterne al campo da gioco.

Annunciate circa un anno fa e procastinate fino ad oggi, queste dimissioni non sorprendono il Presidente Parma, che desidera esprimere, a nome di tutta la Società, i più sentiti ringraziamenti per il grande lavoro svolto da Ganci in tutti questi anni. Un contributo insostituibile alla crescita di una squadra che è riuscita a diventare, in poco tempo, una delle realtà più solide del football italiano.

Tanti, tantissimi i messaggi dei suoi atleti, a testimonianza di una stima e di un affetto certamente meritati ma mai scontati di questi tempi.

Dalla prossima stagione, dunque, i Blue Storms avranno un nuovo Head Coach a dirigere i giochi e la dirigenza è già al lavoro per scegliere il successore di Giovanni Ganci, una figura che dovrà raccoglierne l’eredità in termini tecnici ed umani e portare la squadra a quel traguardo agognato e sempre più vicino: il titolo di Seconda Divisione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Per informazioni
Ufficio Stampa
Barbara Allaria
press@bluestorms.it
338-6541305 – 0331-770343

Share Now

Related Post