[rev_slider testata]

Comunicato Fidaf del 9 settembre

L’emergenza sanitaria mondiale non è finita, come tutti sappiamo. Occorre mantenere la guardia alta ma ripartire, anche nel settore sportivo, è importante e farlo in sicurezza è un’assoluta priorità per la nostra Federazione che, pochi minuti fa, ha pubblicato sul sito federale, nella sezione Documenti e qui in allegato, i due Protocolli redatti per consentire la ripresa effettiva sia degli allenamenti che dei campionati Flag e Tackle.


Se il pubblico, purtroppo, ancora non potrà essere presente ad alcun evento ufficiale, nel rispetto delle disposizioni governative in essere, squadre e atleti potranno riprendere l’attività agonistica e finalizzare la preparazione per i prossimi campionati.
E a proposito di Campionati, i primi partire saranno gli atleti Senior del Flag Football: Prima e Seconda Divisione prenderanno il via entro la fine di settembre, seguiti dal settore femminile, il cui Campionato è in fase di definizione. Dopo la metà di ottobre sarà la volta delle categorie Junior tackle, con i Campionati U14, U17 e U20 (categorie tutte eccezionalmente “spostate” di un anno).


L’uso dei dispositivi DPI sarà ancora fondamentale, così come l’igienizzazione dei materiali di gioco e allenamento e il mantenimento di un comportamento adeguato e rispettoso delle indicazioni fornite nei Protocolli da parte di tutto il personale di ogni squadra: dirigenti, coaching staff, personale sanitario, atleti.

Il football riparte e lo fa in piena sicurezza, con immutata energia e passione da parte di tutti gli addetti ai lavori.

Fonte Fidaf https://www.fidaf.org/notizie/read-art.asp?id=1973

Protocollo tackle https://gestione.fidaf.org/public/comunicati/allegati/197309092020114657.pdf

Protocollo flag https://gestione.fidaf.org/public/comunicati/allegati/197309092020114824.pdf