I Blue Storms chiudono la stagione regolare con la vittoria per 36 a 0 contro gli Skorpions Varese. Adesso testa ai playoff di Seconda Divisione

Busto Arsizio, 28 maggio 2017 – Il coaching staff dei Blue Storms, dopo l’opaca prestazione della scorsa settimana contro i Gorillas Varese, aveva chiesto una reazione alla squadra e la squadra ha risposto sabato sera come meglio non avrebbe potuto, battendo gli Skorpions, seconda forza del Girone F per 36 a 0, davanti ad un gran pubblico.  Che ci fosse stato un cambio di passo lo si è visto sin dall’entrata in campo dei ragazzi del Presidente Parma: spettacolare, tra i fumogeni rosso-blu e gli applausi scroscianti del pubblico. Bastano pochi minuti, e gli Skorpions si ritrovano sotto di 14 punti grazie a due devastanti drive d’attacco dei Blue Storms, terminati in endzone con due lanci perfetti di Andrea Fimiani prima su Emiliano Battiston e poi su Luca Dotti. Entrambe le trasformazioni di Alessandro Robustellini vanno a segno. Sullo scadere del primo quarto di gioco, altro TD, questa volta su iniziativa dello stesso QB bustocco, che poi imbecca Matteo Capettini per la trasformazione da due punti: 22 a 0 e si cambia campo. I varesini appaiono disorientati, incapaci di impensierire la difesa rosso-blu e tantomeno di arginare l’attacco degli avversari, che riescono a guadagnare terreno sia di corsa che per le vie aeree. Prima dell’intervallo, infatti, altro TD pass di Fimiani su Luca Dotti e questa volta, complice l’errata conversione, il punteggio si ferma sul 28 a 0.
Al rientro in campo, spazio a tutti i giocatori a roster. In cabina di regia Fimiani lascia il posto prima a Umberto Maj, nell’inedito ruolo di QB/RB e poi a Simone Colombo, che porterà la squadra ad una nuova segnatura nell’ultimo quarto di gioco, grazie ad un drive ottimamente condotto e chiuso in TD da una corsa di Lorenzo Facino. Il calcio piazzato viene deflettato dai varesini ma ricoperto in meta dai Blue Storms (Matteo Trezzi)….36 a 0 e la partita finisce qui.

Soddisfatto, finalmente, l’HC dei Blue Storms Giovanni Ganci: “L’ultima partita di regular season ha visto in campo forse i migliori Blue Storms della stagione con un attacco che ha segnato quattro touchdown nel primo tempo e che nel secondo tempo ha provato nuovi schemi e ruotato tutti gli effettivi a roster. Stesso discorso per la prestazione della difesa che ha eretto un muro blu che ha fermato l’avanzata degli Skorpions e permesso a tutti di mettere in cascina minuti utili di esperienza di campo. Adesso abbiamo due settimane per recuperare gli acciaccati e preparare al meglio la wild card.”

BS – Emiliano Battiston (pass) + 1 Alessandro Robustellini
BS – Luca Dotti (pass) + 1 Alessandro Robustellini
BS – Andrea Fimiani (corsa) + 2 Matteo Capettini
BS – Luca Dotti (pass)
BS – Lorenzo Facino (corsa) + 2 Matteo Trezzi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Foto di Giorgia Villanova.

Per informazioni
Ufficio Stampa
Barbara Allaria
press@bluestorms.it
338-6541305 – 0331-770343

Share Now

Related Post

blog-grid

Next year

blog-grid

Blue Storms @ Hogs